Instagram: un’infografica per gestire al meglio il canale

“Instagram unisce le persone e le avvicina alle cose che amano” questa è una delle massime usate dai referenti Instagram per introdurre la piattaforma. E chi oggi potrebbe affermare il contrario?

Instagram si è conquistata negli ultimi anni una larga fetta di pubblico “social”: parliamo di circa 1 miliardo di account attivi al mese nel mondo e di circa 19 milioni di utenti in Italia equamente distribuiti tra genere femminile (51%) e maschile (49%) con un pubblico under 35 che occupa il 59% del totale. (Fonte Vincos.it)

La piattaforma fotografica negli ultimi anni ha raggiunto numeri interessanti ed è curioso vedere come anche gli account con più follower cambino costantemente soprattutto in cima.
Escludendo infatti l’account @instagram, il podio aggiornato ad aprile 2019 ci riporta Cristiano Ronaldo come Top Followed account al mondo con i suoi 162 milioni di follower, dopo aver spodestato Selena Gomez (148 milioni), in testa fino al 2018, ora in 3a posizione poiché superata anche da Ariana Grande (150milioni). (Fonte Instagram)

Anche a livello Business però il 2° genito di Casa Facebook Inc ha riservato agli inserzionisti e ai Social Media Manager di tutto il mondo piacevoli novità. Le Instagram Stories e IGTV (la TV di Instagram) stanno piano piano prendendo il sopravvento sui classici contenuti in feed. Un esempio? Socialbakers ci riporta che nel Q4 2018 le aziende hanno in media pubblicato il 53% dei loro contenuti Instagram in formato Stories, e non nel feed, rispetto al 25% di un anno prima. (Fonte Socialbakers Data)

Ma perché le Stories hanno così tanto successo? In Italia 3 utenti Instagram su 4 le usano, forse per la velocità di realizzazione e di fruizione o forse perché intrattengono l’utente e durano giusto 24 ore. (Fonte Vincos.it)

In ogni caso le Stories stanno rivoluzionando il mondo UGC e quello della pubblicità online, sono belle da vedere, occupano l’intero schermo evitando così che l’utente si distragga, e su una piattaforma in cui il 43% delle persone afferma di aver scoperto un nuovo prodotto di bellezza o un brand e il 52% ha tratto ispirazione per regali o eventi diventa fondamentale seguire il trend.

Facebook sta infatti studiando la funzione Instagram Checkout, in beta per alcuni account americani al momento di stesura, che renderà possibile acquistare prodotti direttamente da una stories sponsorizzata. (Fonte Facebook IQ Survey & Gentili)

Scoprilo ora scaricando la nostra infografica dedicata.

Compila il form e scarica l’infografica!




Privacy Policy e acconsento all’iscrizione della mia e-mail nella newsletter di BTREES.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su email
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Staff BTREES

Staff BTREES

Ti potrebbe interessare anche

Social & Web Communication
Staff BTREES

6 consigli per essere un buon Community Manager

Essere un Community Manager non è un lavoro per tutti: ci vogliono pazienza, costanza e disponibilità 24/7. Ma come gestire efficacemente le community online? Scopri i nostri consigli.
Essere un Community Manager non è un lavoro per tutti: ci vogliono pazienza, costanza e disponibilità 24/7. Ma come gestire efficacemente le community online? Leggi di più nel nostro articolo.

Leggi Tutto »