Come promuovere un ristorante su Instagram

Quante volte vi è già capitato di scoprire un nuovo ristorante o una nuova location in generale su Instagram? In quante occasioni siete andati a curiosare sui social network i piatti di un posto che non avete mai provato?

Questo è il primo motivo per il quale un’attività locale come ad es. può essere un ristorante (ma anche un hotel o altri locali ricettivi, pensando all’estate) dovrebbe avere un profilo curato su Instagram e alimentarlo sempre con nuovi contenuti. Secondo i dati di Instagram Business, tra gli appassionati di cibo su Instagram il 58% ha un forte interesse per il cibo, la cucina e i ristoranti, ma non solo: il 36% afferma di sentirsi più stimolato a provare cose nuove relative al settore alimentare.

Eccoci quindi ad affrontare la domanda: come posso promuovere il mio ristorante su Instagram?

Per prima cosa devi definire il tuo target ponendoti la domanda “qual è la tipologia di clientela che voglio attirare nel mio ristorante?”

Definito ciò potrai iniziare a pensare alla tua strategia di comunicazione su Instagram che dovrà essere coerente con la tua brand identity nei format grafici e nello storytelling che animerà il tuo canale.

Cosa raccontare

Tenendo conto che Instagram è una vetrina per il tuo ristorante, oltre al cibo che è sicuramente una parte fondamentale, ci sono molti altri aspetti da considerare come la community che lo vive, l’atmosfera che lo circonda, il team che lo anima, gli eventi, le partnership e sponsorship che lo fanno vivere. Tutti questi sono potenziali argomenti di un piano editoriale da prevedere e costruire.

Come raccontarlo

Con foto accattivanti e di qualità, insomma “instagrammabili” (lo screen di un menù non lo è per niente), perché Instagram è il Social Network per eccellenza dell’immagine. Le tue foto dovranno trasmettere alla tua community il gusto, il profumo, la qualità, la maestria che sta dietro a ciascun piatto. Senza dimenticare la “parte umana” e l’importanza della community: siamo pur sempre su una piattaforma social, dove la relazione in questo senso è fondamentale.

Quali format usare?

Stories, video, album, post statici: divertitevi ad usare tutte le funzionalità rese disponibili da Instagram. Osate! O meglio: sperimentate praticamente per comprendere meglio tramite test concreti quale tecnologia funziona meglio sulla vostra community di riferimento.

E per concludere: sponsorizzate i vostri post e le vostre stories così da ampliare il raggio d’azione dei vostri contenuti e ottenere nuovi followers, ma soprattutto potenziali clienti. Proprio come ha fatto ad es. KFC Italia che, per il lancio del suo nuovo menù con secchiello e salse, ha pubblicato inserzioni sul feed e nelle stories ottenendo un aumento della notorietà del brand del +9%!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su email
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Giulia Casoni

Giulia Casoni

Ti potrebbe interessare anche

Social & Web Communication
Lorenzo D'Amelio

Essere Operations Manager nel 2018

Un focus sull’Operations Manager, figura presente nelle strutture aziendali che hanno necessità di mantenere caratteristiche di dinamicità, unite all’efficacia delle proprie azioni.

Leggi Tutto »