Come Andrà Tutto bene: il format podcast firmato BTREES

È un momento oggettivamente difficile quello che stiamo vivendo, dove la quarantena e l’isolamento hanno frenato i ritmi delle nostre vite, ma al contempo ci ha permesso di rallentare consentendoci di guardarci intorno e pensare.

Così, durante un momento brainstorming interno al team BTREES, dove è uscita in modo chiaro l’esigenza e la volontà di continuare a comunicare e di non fermarci, è nato Come Andrà Tutto Bene: una serie di 8 brevi interviste, lanciate in formato podcast su Spotify.

Un progetto che rispecchia alcuni dei valori identitari di BTREES: la condivisione di conoscenze e di idee, l’essere reattivi ai cambiamenti e l’offrire un punto di vista facendo un passo a lato, perché crediamo nelle competenze verticali. Per questo abbiamo dato voce e microfono a persone che stimiamo e che riteniamo autorevoli.

In Come Andrà Tutto Bene, gli ospiti, professionisti ed esperti di rilievo nei loro rispettivi settori, offrono la loro visione su ciò che stiamo vivendo e soprattutto sul ciò che ci aspetterà nel futuro post COVID-19. Disponibili a partire dal 2 aprile gli interventi sul tema “industria” di Carlo Robiglio – Vice Presidente di Confindustria , sul tema “food” di Valentina Lanza – Responsabile Comunicazione di FICO Eatalyworld, sul tema “smart working” di Rudy Bandiera già autore di libri su innovazione, tecnologia e comunicazione.

Oltre a queste interviste, saranno pubblicati a breve anche i contributi di Claudio Bedino che interverrà sul tema del crowdfunding alla luce della sua esperienza come fondatore di Starteed.com; Stefano Mosca parlerà di turismo alla luce del suo ruolo di Direttore dell’ente Fiera internazionale del Tartufo Bianco d’Alba; Federico Parmeggiani, docente di diritto commerciale e consigliere di Coop Alleanza parlerà di GDO; Alessandro Longoni, head of Fintech District farà una panoramica sui cambiamenti in essere nel suo settore; Guendalina Graffigna, docente in Cattolica e Direttore di EngageMinds Hub interverrà parlando del consumatore post Coronavirus.

Un grande ringraziamento da parte nostra va a tutti gli ospiti delle interviste che hanno accettato con entusiasmo di metterci la voce e la faccia. Siamo convinti che in questa situazione particolare stiano nascendo intuizioni e innovazioni, che faranno evolvere le imprese e rilanceranno il nostro Paese.

I nostri racconti di un futuro possibile vi aspettano quindi sul sito www.comeandratuttobene.it, sul nuovo canale Spotify “Come Andrà tutto bene” e in formato video sul nostro canale Youtube.

Buon ascolto!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su email
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Staff BTREES

Staff BTREES

Ti potrebbe interessare anche