BTREES partner di ESCP per innovare le aziende

Prosegue la collaborazione con la Business School ESCP, insieme a SocialFare e Réseau Entreprendre Piemonte, nell’ottica di far incontrare studenti e aziende, alimentando la nostra visione internazionale ed interculturale a servizio dell’innovazione.

È un grande e particolare piacere proseguire la collaborazione con ESCP, Business School internazionale che ha una sede anche a Torino, insieme a SocialFare e Réseau Entreprendre Piemonte nell’ottica di far incontrare studenti e aziende. Tutto ciò alimenta la nostra visione internazionale ed interculturale a servizio dell’innovazione.

 

L’obiettivo dell’iniziativa “Collective Project”, giunta ora al 3° anno di vita, permetterà alle aziende nostre clienti di innovare ulteriormente tramite il supporto di studenti qualificati che saranno impegnati nell’analisi di mercato per le imprese. In particolare quest’anno abbiamo coinvolto i nostri seguenti clienti: Dynameet, Acus e Interlinea.

 

Se ne parla su StartupItalia, Askanews e su diverse altre testate.

 

Qua una sintesi da Il Sole 24 Ore:

«Imparare ad analizzare i trend di mercato e confrontare i competitor, pianificare campagne di comunicazione e marketing, studiare un prodotto per migliorarne la performance e misurare i risultati: sono solo alcune delle attività che coinvolgeranno gli studenti del programma Bachelor in Management (Bsc) della business school Escp Europe che per cinque mesi lavoreranno come giovani consulenti aziendali fianco a fianco con alcune delle più innovative start-up italiane (…). Dei 118 studenti del Bachelor in Management che partecipano, ben l’82% proviene da 33 Paesi stranieri e l’età media dei partecipanti è compresa tra i 19 e i 20 anni (…).

Come agenzia di comunicazione intendiamo collaborare alla crescita dell’ecosistema dell’innovazione del Piemonte e non solo – continua Lorenzo D’Amelio, Innovation Strategist di BTREES –. Rinnovare la nostra partecipazione all’iniziativa al 3° anno di attività con Escp Europe, Social Fare e Réseau Entreprendre ci onora ed ha per noi un doppio significato: dare l’opportunità agli studenti di sperimentare le proprie competenze – nell’ambito delle ricerche di mercato, analisi di comunicazione e non solo – praticamente e direttamente con le Pmi per cui lavoriamo ed al contempo portare un valore aggiunto alle imprese da noi supportate. Abbiamo il piacere quest’anno di coinvolgere nel progetto le seguenti aziende: Dynameet, Acus, Interlinea».

 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su email
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Staff BTREES

Staff BTREES

Ti potrebbe interessare anche